BIOGRAFIA

Ciao, sono Rocco Bordin vivo a Padova sono sposato con Cecilia e ho due figli: Pietro e Alessandro. Faccio il Consulente assicurativo e finanziario per Generali Italia SPA, ma fin dall’ Università ho manifestato un forte interesse per la politica: mi appassiona poter essere concretamente utile alla gente!

Ho fatto il Consigliere comunale a Padova per 20 anni, primo degli eletti di tutto il centro destra, sono stato anche Assessore sempre a Padova con delega all’Edilizia Pubblica, all’ Arredo Urbano, al Decentramento Amministrativo ed al servizio informatico e telematico.

Ho militato in Forza Italia fino al 2014 ricoprendo anche la carica di Coordinatore della città di Padova

Il sommo bene è come pervenire al bene insieme agli altri

Cercare la fortezza ma insieme agli altri.
Questo concetto cardine per chi fa politica ci proviene da Spinoza controverso filosofo del 1600, che ha molto da insegnarci ancora oggi dove tutto si fonda su quale è il nostro vantaggio personale non della nostra comunità.

Pensare agli altri risolvere i loro problemi e diventare liberi come comunità e come Nazione. Non sono sciocchezze ma il punto di partenza delle azioni che dovrebbe esercitare ognuno di noi, se la meta è questa il modo di agire è onesto. Questa è la condizione mentale per impostare le nostre azioni concrete

Riapertura anno scolastico

A pochissimi giorni dalla riapertura dell’anno scolastico il governo ancora brancola nel buio, abbiamo provato con Fdi e gli altri partiti dell’opposizione a collaborare per garantire la riapertura in sicurezza, perché in tutto il resto d’Europa le scuole sono già riaperte. Ma il ministro Azzolina non aveva altre idee che spendere centinaia di milioni di euro per inutili banchi a rotelle. E’ un governo scandaloso che non sa che cosa fare”. Così la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ed oggettivamente difficile darle torto

La sinistra è in preda al delirio immigrazionista!

Siamo preoccupati seriamente per la sicurezza della nostra salute pubblica, i dati della ripresa del contagio sono inequivocabili, dipendono in gran parte dal mancato controllo degli immigrati provenienti dall'Europa dell'Est , dall'Africa e da altri paesi che non attuano un controllo serio .

Oltre a questo le continue fughe dei migranti dai centri di accoglienza italiani dimostrano nei fatti l'inadeguatezza delle misure governative.

Per salvaguardare il nostro ed il loro bene è opportuno cambiare con questa falso assistenzialismo della sinistra al governo

Si fermino da subito gli sbarchi come sostiene da tempo Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni

Rocco Bordin a Focus

Rocco Bordin spiega a Focus cosa pensa riguardo al prossimo Referendum, l'Autonomia e le regioni a statuto speciale

Il caso Reggeni

Il caso Reggeni dimostra che l'Europa è solo una comunità economica ma non politica. Giovedi 16 luglio 2020 ore 21.05 su rete veneta canale 18 Rocco Bordin Fratelli D'Italia

Rocco Bordin attacca il Movimento 5 stelle

Nella trasmissione Scanner su Prima Free Tv Emittente Televisiva Rocco Bordin attacca il Movimento 5 stelle per la loro insipienza a livello nazionale e per la loro sconvolgente voglia di mantenere i loro privilegi come nuova casta. Il Movimento 5 Stelle passa dalla Lega al Pd e la Sinistra tutta con il solo intento di mantenere le seggiole per i propri parlamentari.



Il Sindaco di Padova spreca i soldi dei contribuenti

E' un momento difficile per Padova. La crisi economica portata dalla pandemia ma anche dall'incapacità del Governo rossogiallo hanno messo in seria difficoltà la nostra gente e la chiusura delle imprese e il licenziamento dei dipendenti hanno fatto il resto.
Il Sindaco invece di pensare a come sostenere i cittadini più deboli e le imprese, colora le strade della città a favore del Pride! Vi sembra una priorità, o l'amministrazione finanzia le priorità o dubito i fondi saranno sufficienti per fare fronte alla crisi?

gaypride

Cari ragazzi e care famiglie GRAZIE

Perché avete cambiato il vostro modo di andare a scuola, di sedervi sui banchi, di fare lezione ed essere interrogati senza fiatare, cercando di istruire a volte sia gli insegnanti che i genitori su quelle che sono le nuove tecnologie digitali che conoscete bene.

Leggi tutto

Ci sono tre livelli di coscienza

Quella base che consiste nella elaborazione di informazioni al fine di ottenere cognizione del mondo e di muoverci al suo interno; il secondo livello è quello dell'autocoscienza che ti aiuta a riflettere toccando nel raccoglimento la propria interiorità. Il terzo livello è la coscienza morale, che ti porta a distinguere sé stessi dal proprio comportamento, pesando la tua anima e giudicandoti per migliorare.

Il politico che non arriva al terzo livello, quello della coscienza morale, non potrà disegnare progetti per tutti ma si limiterà ad essere solo un egoista, pensando solo a sé e a quello che può ricevere dal mondo, invece di progettare quello che può dare a tutti. Teniamoci a distanza da questi politici che sono egoisti e aiutiamo quelli che si mettono a disposizione per risolvere i problemi di tutti e credono alla comunità come una famiglia allargata

Candidatura per il Consiglio Regionale

Cari Amici, Fratelli d’Italia del Coordinamento regionale e provinciale mi ha proposto la candidatura per il Consiglio Regionale: onorato per la proposta, ho tuttavia declinato l’invito non firmando l’accettazione di candidatura qualche giorno fa, a causa della ristrettezza dei tempi della campagna elettorale in epoca Covid.
Non mancherò di contribuire come ho sempre fatto alla causa di Fratelli d’Italia e alle coraggiose battaglie di Giorgia Meloni, sostenendo il partito in cui credo e milito orgogliosamente , sia in termini di consenso, sia di idee.

Vietato Tacere

Venerdì 7 Agosto alle 13.00 sarò in diretta su Telechiara canale 14 nel talk show "VIETATO TACERE" Vi aspetto numerosi.

Rocco Bordin a Focus

Rocco Bordin a Focus, Rete Veneta, spiega le difficoltà della Campagna Elettorale Regionale, causa la Pandemia

Rete Veneta Canale 18 Rocco Bordin

Giovedi 16 luglio 2020 ore 21.05 su Rete Veneta Canale 18 Rocco Bordin Fratelli D'Italia sarà in TV per parlare di politica, attualità e cronaca. Non perdete l'appuntamento, vi aspettiamo.

Settimana ricca di impegni mediatici.


Inizio da 👉 𝐏𝐫𝐢𝐦𝐚 𝐅𝐫𝐞𝐞 𝐂𝐡𝐚𝐧𝐧𝐞𝐥, emittente televisiva leader del basso Veneto per ascolti.
Domani sera mercoledì 𝟖 𝐥𝐮𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟏.𝟏𝟓 sarò ospite del direttore Fabrizio Ghedin e della trasmissione da lui condotta Scanner che, come dice la parola stessa, scannerizza la realtà, la cronaca e la politica locale.

 Si parlerà infatti del famigerato virus che ci tiene in scacco, delle ordinanze regionali a firma del governatore Zaia, tra le quali l’ultima dettata dal cluster di Pojana Maggiore, di spostamenti tra nazioni, ma anche delle mosse governative, di sostegno all’economia e al tessuto locale e naturalmente di politica, di partiti, delle diverse posizioni in campo.

 Mi confronterò come esponente di Fratelli d’Italia con Bruno Cacciavillani (Azione Padova), Diego Crivellari (Pd Rovigo) ed Enrico Cappelletti (CAndidato presidente 5 stelle)

Come seguirmi? Online sul sito di Prima Free http://www.primafree.net/index.html o in tv sul canale 116 e 91.

Diretta Live su Facebook Giovedì 18 Giugno

Faccia a Faccia tra ROCCO BORDIN, Dirigente FdI Padova e ROBERTO BOSCHETTO, Presidente Confartigianato Padova 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝ì 𝟏𝟖 𝐠𝐢𝐮𝐠𝐧𝐨 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟏.𝟎𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝟐𝟏.𝟒𝟓.
Vi aspettiamo numerosi alla diretta Facebook per parlare delle problematiche relative al mondo del lavoro, dell'artigianato e dei rapporti con le banche.
Non mancate, sarà un'utile occasione per approfondire temi importanti e dire la vostra‼️
rocco bordin seguimi su facebook

rocco bordin youtube

i partiti sono ancora in grado di risolvere i problemi
Copyright © Rocco Bordin 2017 - Privacy Policy - Cookie Policy